OLIO DI NEEM: A COSA SERVE

Pubblicato da: Erboristeria Gremoni In: Piante officinali: un mondo da scoprire Sopra: Commento: 0 Visite: 385

L’Azadirachta indica A. Juss., nota come Neem, è una pianta antichissima, utilizzata da secoli in India come fertilizzante ed insetticida.
Le  foglie, fiori, semi, frutti, radici e corteccia dell’albero di Neem; sono state utilizzate per il trattamento di infiammazioni, infezioni, febbre, malattie della pelle e disturbi dentali. Spazzolare i denti con i suoi ramoscelli freschi è una antica pratica in Asia e Africa.

I semi e le foglie sono le parti più utilizzate e quelle più ricche di principi attivi.
La composizione è complessa con evidente prevalenza di triterpeni appartenenti alla classe dei limonoidi.

OLIO DI NEEM:

L’Olio di Neem si ottiene generalmente per spremitura a freddo dei semi.

Nei villaggi indiani sprovvisti di torchio si pestano in un mortaio i semi sino ad ottenere una pasta morbida, alla quale si aggiunge dello zucchero e si spruzza con acqua calda continuando a macinare con il pestello.

L’olio si separa quindi dall’acqua e viene raccolto per essere impiegato sia per uso esterno che interno; prescritto soprattutto come antimicrobico, repellente degli insetti ed antinfiammatorio.

L’olio di Neem è particolarmente efficace nelle comuni affezioni dermatologiche: psoriasi, allergie, ipersensibilità cutanea, bruciori, pruriti, scottature, emorroidi e altre affezioni dovute a batteri e funghi e nello stesso tempo idrata la pelle e contrasta le irritazioni.

Oltre gli uomini, l’ olio di Neem è utilizzato anche nei cani, gatti e altri animali domestici.

IL NEEM IN AGRICOLTURA:

L’attività antiparassitaria di questa pianta è efficace verso un numero elevato di insetti e si esplica con diverse modalità d’azione: antifeedant o fagodeterrente (diminuisce od inibisce la capacità di alimentarsi dell’insetto), repellente, regolatore di crescita, ormonale.
Il principio attivo più importante per la sua attività insetticida è l’Azadiractina contenuta nei semi, classificata anche fra le molecole che possono essere utilizzate in agricoltura biologica.

IL NOSTRO OLIO DI NEEM

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre